Pagamenti elettronici

Semplificare la vita dei cittadini e delle imprese, evitare code agli sportelli per i pagamenti, agli uffici pubblici, accedere velocemente ai servizi anche al di fuori degli orari.

Questi gli obiettivi principali del portale provinciale per i pagamenti “PagoSemplice”, www.pagosemplice.trentinoriscossionispa.it, realizzato da Informatica Trentina per Trentino Riscossioni, che, a partire da gennaio 2016, consente ai cittadini e alle imprese di effettuare pagamenti verso la Pubblica Amministrazione direttamente dal web o tramite Prestatori di Servizi di Pagamento.

Dal 2016 la normativa nazionale prevede che gli Enti Pubblici debbano accettare pagamenti effettuati da parte dei cittadini e degli operatori economici direttamente attraverso canali telematici. A tale scopo, AgID ha realizzato un Nodo nazionale dei Pagamenti elettronici che mette in comunicazione i prestatori di servizi di pagamento, presso i quali i debitori della Pubblica Amministrazione potranno effettuare i pagamenti, e le Pubbliche Amministrazioni.

La Provincia autonoma di Trento già da anni accetta pagamenti elettronici mediante l’utilizzo del portale Pagosemplice della propria società di sistema Trentino Riscossioni, per facilitare ai cittadini i pagamenti di imposte e servizi pubblici senza recarsi ad uno sportello, effettuando i pagamenti da un qualsiasi computer e in qualsiasi momento.

Il progetto, alla cui realizzazione ha contribuito Informatica Trentina, permette di estendere la possibilità di utilizzo di tali strumenti a tutti gli Enti della provincia, collegando il sistema al Nodo nazionale dei pagamenti.

PagoSemplice è il portale internet dedicato cittadini ed imprese e realizzato per Trentino Riscossioni, introdotto per facilitare i pagamenti di imposte e i servizi senza doversi recare presso uno sportello.

E’ raggiungibile dal sito di Trentino Riscossioni o digitando l’indirizzo www.pagosemplice.trentinoriscossionispa.it.

Molti i servizi fruibili, ad esempio: la tassa/tariffa sui rifiuti, il Canone idrico, la quota annuale di iscrizione all’ordine dei Commercianti e degli Ingegneri, il Canone Consorzio di Bonifica, i documenti coattivi (intimazioni, ingiunzioni, preavvisi ed iscrizioni di fermi auto) emessi da Trentino Riscossioni, ecc.

Il portale è stato fortemente voluto da Trentino Riscossioni e sostenuto dalla Provincia autonoma di Trento. Alla realizzazione del progetto hanno contribuito Informatica Trentina S.p.A., che ne ha curato l’aspetto tecnico e informatico, e la società SEDA S.p.A., fornitrice  del prodotto.

Numerosi i vantaggi offerti dal nuovo servizio: dalla possibilità di pagare in qualsiasi momento della giornata e senza doversi recare ad uno sportello, alla semplicità di utilizzo. Inoltre il portale consente al cittadino di verificare la propria posizione rispetto a tutti i documenti gestiti da Trentino Riscossioni per conto degli enti pubblici trentini.

Registrandosi al portale o accedendo allo stesso attraverso la Carta Provinciale dei Servizi, è possibile – grazie all’estratto conto – visualizzare tutti i bollettini da pagare (ad esempio: tariffe sui rifiuti, canone idrico, tutti i documenti coattivi), selezionare quello di interesse e procedere con il pagamento. Oppure, si può effettuare il pagamento senza registrasi, ma digitando il codice del bollettino freccia allegato all’avviso di pagamento e il proprio codice fiscale.

E’ possibile effettuare il pagamento utilizzando le carte di credito, appartenenti ai circuiti Visa, Mastercard e Maestro attraverso il servizio PagOnline di Unicredit, oppure attraverso il proprio account Paypal; è in corso di attivazione la modalità di pagamento “homebanking” che consente anche a chi non è dotato di carta di credito/Paypal di effettuare il pagamento attraverso il proprio conto corrente online.

Per accedere ai servizi è sufficiente registrarsi e creare una propria posizione con i dati personali, accedendo quindi ad profilo che, oltre a permettere il pagamento, ricorda anche quali sono i tributi da pagare, il tutto tramite carta di credito/Paypal. Se è già stata attivata la propria Carta Provinciale dei Servizi, si può accedere senza ulteriori necessità di registrazione.

Per effettuare il pagamento si possono utilizzare le carte di credito appartenenti ai circuiti Visa, Mastercard, Maestro o il proprio account Paypal.

Molti i benefici introdotti da questa nuova modalità:

  • Comodità di pagare dal pagare dal proprio PC senza recarsi in Banca, in Posta o presso l’Ente
  • Utilizzo intuitivo
  • Collegamento sempre disponibile
  • Possibilità di verificare la propria posizione rispetto a tutti i documenti gestiti da Trentino Riscossioni

Dati

  Accessi
  Visitatori
  Pagine visualizzate