GREENCYCLE

Il progetto GREENCYCLE (“Introducing circular economy system to Alpine Space to achieve low-carbon targets”) è un progetto finanziato all’interno del programma europeo INTERREG Central Europe sul tema dell’economia circolare.

Il progetto, iniziato il primo novembre 2016 e della durata di 3 anni, vede coinvolti Informatica Trentina ed il Comune di Trento (Servizio Urbanistica e Ambiente), insieme ai partner di altre 3 altre aree urbane dell’area alpina: la città di Friburgo (Germania), la città di Maribor (Slovenia) e la comunità dei Pays Viennois (Francia).

L’ipotesi alla base del progetto è che l’adozione dei princìpi dell’economia circolare all’interno dei processi urbani possa permettere varie economie, dal risparmio sulla distribuzione, al risparmio di energia e di acqua, dal recupero di materie prime essenziali, alla riduzione del costo di trasporto, aumentando il livello di innovazione a favore dell’ambiente e creando nuovi posti di lavoro “verdi”.

In tale processo le città, che sono attori di rilievo sia come produttori di emissioni, sia come grandi consumatori di energia e materiali, possono giocare un ruolo pionieristico per lo sviluppo di strategie di attuazione delle economie circolari, in cui i numerosi portatori di interesse (utenze, piccole e medie imprese, cittadini, organizzazione di ricerca) siano attivamente coinvolti nel processo.

Le città partner coinvolte nel progetto intendono diventare delle città di riferimento in tema di applicazione di questo tipo di processi, con l’obiettivo di coinvolgere successivamente altre città e/o regioni dell’area alpina.

Per questo motivo nel progetto saranno sviluppati anche strumenti di supporto ICT. In particolare Informatica Trentina realizzerà un software per la creazione di un marketplace dedicato alle economie circolari, ovvero uno strumento web che consentirà la pianificazione, la gestione e il monitoraggio dei processi di economia circolare messi in atto sui territori.

Tale strumento sarà a disposizione delle Pubbliche Amministrazioni per la gestione e il supporto dei dati e dei processi di circolarità di propria competenza.

Ulteriori dettagli


Data ultimo aggiornamento: 31/05/2017