Chiamata unica infanzia

E' un applicativo informatico per le assunzioni a tempo determinato del personale insegnante nelle scuole dell’infanzia provinciali ed equiparate della provincia di Trento, in collaborazione con la Federazione Provinciale Scuole Materne e le Comunità Educative Scuola Infanzia.

L’applicazione, fruibile via internet, consente agli insegnanti inseriti nelle graduatorie di tutti gli enti presenti sul territorio provinciale che gestiscono le scuole d’infanzia pubbliche e/o parificate, di avere evidenza immediata e completa dell’offerta di posti di lavoro (sede della scuola, numero di ore d’insegnamento, durata dell’incarico).

Ciascun insegnante in questo modo può scegliere e ordinare i posti disponibili in base alle proprie esigenze, comodamente da casa accedendo al portale www.vivoscuola.it, senza doversi recare di persona presso le singole scuole.

Alla scadenza dei termini per l’effettuazione della scelta, il sistema elabora i dati inseriti nell’applicativo per assegnare ad ogni aspirante insegnante l’incarico a lui più favorevole, tenendo conto delle scelte espresse e di quelle degli insegnanti che lo precedono in graduatoria.  Tramite sms gli insegnanti sono avvisati dell’incarico loro assegnato, che si perfeziona con la sottoscrizione del contratto di lavoro, sottoscrizione che avviene per lo più tramite firma grafometrica, a completamento di un processo del tutto dematerializzato.

In questo modo, essendo la chiamata unica, gli insegnanti non si devono spostare tra i diversi enti per le assegnazioni, e gli enti possono controllare in ogni momento il processo, evitando le assegnazioni multiple che comportano inevitabili disagi e nuovi iter burocratici da attivare.

Immediatezza di accesso, compatibilità delle piattaforme, aggiornamento dati online, contemporaneità delle operazioni, accesso globale sono questi i vantaggi del sistema che, per il 2016, ha interessato tutti i 1.737 insegnanti di scuola infanzia inseriti nelle graduatorie ed ha assegnato complessivamente 444 posti totali, ovvero tutti i posti disponibili, ed ha garantito l’inizio dell’anno scolastico con l’organico degli insegnanti completamente assegnato.


Data ultimo aggiornamento: 13/07/2017