Territorio, Agricoltura e Mobilità

Le vette più ardite diventano possibili

Il Trentino è un territorio di montagna caratterizzato da un rilievo altimetrico variabile, con profonde differenze di densità abitativa tra il centro, il fondovalle e le valli periferiche.

Conoscere il territorio significa per la Provincia autonoma di Trento, al di là delle specifiche competenze in materia, sviluppare ulteriormente, proiettandola nel futuro, la buona gestione  magistralmente concepita dalla tradizione asburgica e oggi rimasta quale preziosa eredità .

In concreto tutto ciò vuol dire anche tutelare l’ambiente naturale e valorizzare le risorse paesaggistiche, patrimonio primario del Trentino, prevenendo il dissesto idrogeologico e garantendo le migliori condizioni per contenere fenomeni di spopolamento e di migrazione verso città e paesi delle valli principali, grazie anche alla tutela delle produzioni agricole e zootecniche locali ed alla valorizzazione delle produzioni locali.

Per fare questo però, è condizione indispensabile poter garantire viabilità e mobilità centro-periferia capillari ed estremamente funzionali a favore di cittadini e imprese. Come riuscirci? Progettando e realizzando reti e piattaforme innovative.