Smart Cities

La città intelligente ci piace, tanto da farne in Trentino un progetto – Centralab – finanziato dall’Unione e Europea e completato nel 2014.

Grazie ad esso il comune di Campodenno può fregiarsi del titolo di prima Smart city della Provincia di Trento. Ed è solo l’inizio, perché i progetti di innovazione I-scope e Sunshine ci dicono che la strada imboccata è quella giusta e bisogna continuare a percorrerla.


Servizi collegati

GREENCYCLE

Il progetto GREENCYCLE (“Introducing circular economy system to Alpine Space to achieve low-carbon targets”) è un progetto finanziato all’interno del programma europeo INTERREG Central Europe sul tema dell’economia circolare.

URBAN INNO

URBAN INNO (“Utilizing Innovation Potential of Urban Ecosystems”) è un progetto finanziato all’interno del programma europeo INTERREG Central Europe sul tema delle Smart Cities viste però dalla parte del cittadino, cercando di formare una generazione di cittadini in grado di dialogare con i servizi offerti dalla Smart City e interagire con essa all’interno di processi di co-progettazione e di coinvolgimento diretti.

Centralab

Il progetto CentraLab (Central European Living Lab for Territorial Innovation) ha visto coinvolta Informatica Trentina attraverso il proprio Living Lab “Trentino as a Lab”, nella realizzazione di un progetto pilota di telecontrollo e monitoraggio del sistema di illuminazione pubblica attraverso l’adozione di sistemi pervasivi ed intelligenti in chiave Smart City, nel Comune di Campodenno (TN).

i-SCOPE

Offrire soluzioni tecnologiche all’avanguardia per favorire lo sviluppo del nostro territorio, facendo leva sulle caratteristiche che ci contraddistinguono e crescendo grazie al confronto con il contesto europeo.

Questa la filosofia che contraddistingue i-Scope, progetto di innovazione finanziato dalla Comunità Europea, dove per innovazione si intende inserire in contesti concreti le più innovative tecnologie. Il progetto, partito a gennaio 2011 con il coinvolgimento di 22 partner europei, è promosso da Fondazione GraphiTech e coordinato da Informatica Trentina partner per le iniziative locali.

Sunshine

Sunshine, acronimo di “Smart UrbaN ServIces for Higher eNergy Efficiency”, si propone di sviluppare servizi ICT innovativi, ma allo stesso tempo interoperabili con le infrastrutture esistenti, ad esempio con i GIS web-service, per il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici.