“Talìa”: giovani donne e imprese, più vicine grazie al digitale

25/07/2017

Domande entro il 5 agosto, il percorso formativo inizia a settembre

Un’opportunità per venti donne con meno di 36 anni, disoccupate e laureate in discipline non scientifiche, che non rientrano nell'ambito Stem - Science, Technology, Engineering and Mathematichs; un percorso formativo di sviluppo delle competenze digitali di 91 ore e un tirocinio in azienda di otto settimane: è l’edizione 2017, la seconda, di “Talìa”, quest’anno dedicata alla memoria di Clara Fresca Fantoni, la direttrice generale di Informatica Trentina, recentemente scomparsa, che ha promosso e sostenuto fortemente il progetto.

Il testo del comunicato stampa