Informatica Trentina al più grande Hackathon della Pubblica Amministrazione italiana

22/09/2017

7 e 8 ottobre 2017, Impact Hub, via Sanseverino, 95 - Trento

Informatica Trentina in qualità di partner del progetto europeo Urban Inno, partecipa all’organizzazione della sessione trentina dell’Hackathon, che si svolge in contemporanea in 26 città italiane.

L'Hackathon è promossa dal Team per la Trasformazione Digitale con l’obiettivo di individuare soluzioni e idee concrete capaci di dare attuazione al “Piano triennale per l’informatica nella Pubblica amministrazione”, approvato lo scorso maggio dall’Agenzia per l’Italia Digitale.

L’iniziativa rappresenta l’occasione per conoscere e approfondire le aree di sviluppo chiave per trasformare digitalmente la PA italiana, nonché le aree in cui le aziende, i professionisti e le organizzazioni potranno offrire un loro concreto contributo.

L’Hackathon è rivolto principalmente a sviluppatori software, ingegneri informatici, esperti di sicurezza informatica e studenti universitari chiamati a sfidarsi sui temi guida della digitalizzazione della PA: SPID – Sistema Pubblico d’Identità Digitale, PagoPA – Nodo di pagamento verso la Pubblica Amministrazione, FatturaPA – La fattura elettronica, dati.gov.it – I dati aperti della Pubblica Amministrazione, CIE– Carta d’Identità Elettronica, ANPR – Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, 18App e Carta Docente.

Obiettivi della sfida sono la realizzazione di nuove funzionalità per arricchire le potenzialità dei progetti pubblicati in Developers.Italia e risolvere task già previsti nella roadmap dei progetti Developers.Italia (ad esempio, creare plugin, creare ambienti di testing e validazione, risolvere anomalie, implementare particolari funzioni richieste di sviluppo).

Maggiori informazioni e il programma aggiornato al link: https://hack.developers.italia.it/

Per iscrivervi all’ Hack.Developers – Sede di Trento: https://hack.developers.italia.it/sedi/trento/